Smettere di Mentire Sulla Disfunzione erettile

Le immagini sono che gli uomini sono macchine, sessuale, in grado di avere una funzione sessuale perfetto ogni volta che l’occasione si presenta. È possibile combinare questo con il fatto che gli uomini non sono onesti con i loro amici e colleghi di lavoro circa la loro instabilità erettile occasionale, o circa l’eiaculazione prima che si desidera.

Gli uomini, pertanto, di vivere in un mondo in cui si crede che tutti gli altri uomini sono meglio a letto e più virile. Quindi, quando si confronta ciò che può essere un funzionamento normale con questi miti – e quando i loro amici sono sdraiato – stanno diventando sempre più ansioso. E rende il sesso più intimidatorio.

Il grande e compianto sessuologo Bernie Zilbergeld ha scritto a proposito di questo nel suo libro, La Nuova Sessualità Maschile. Se si sono torturati a pensare che le vostre prestazioni sessuali non è fino al tabacco da fiuto, ti invito a leggere il libro di Zilbergeld.

mi capita spesso di avere sessioni con gli uomini che sono preoccupati perché quando si hanno rapporti sessuali con un nuovo partner, che hanno difficoltà ad avere e mantenere un’erezione. Questo glitch scompare una volta che la fiducia del partner. Ma nel frattempo, la loro preoccupazione circa il loro funzionamento sessuale, infatti, fatto che è più difficile per divertirsi in un rapporto sessuale senza l’ansia da prestazione.

non c’è nulla di sbagliato ad avere una certa paura del sesso quando si è a letto con uno sconosciuto vicino o totale. Il problema è che nessuno di tua conoscenza o dei tuoi amici nella stessa situazione, ammette di fatto che hanno la stessa esperienza.

una volta ero nel mio ufficio con un giovane uomo che mi ha parlato di questo problema. Ho imparato a sognare un po’. Ho sognato di un giorno in cui migliaia di persone a firmare il loro nome e la loro età in un comunicato pubblicato sul Wall Street Journal, il New York Times o il Washington Post, che ha detto : “Noi sottoscritti, sono occasionali episodi di disfunzione erettile”.

vorrei bene quel giorno, e nel mio ufficio sarebbe molto di meno occupato.

Cara Signora Salisbury: Anche il Viagra non funziona per me.

Lo psicologo Robyn Salisbury aiuta un giocatore a risolvere un dilemma nel rapporto.

DOMANDA : i Vostri consigli sulle ultime disfunzione erettile sono stati utili. Io sono un vedovo celibe 70 anni, che ora ha lo stesso problema. Come devo prendere se voglio prendere un altro rapporto in futuro ?

ho scoperto che, senza stimolazione diretta aggressivo, non riesco a ottenere o mantenere un’erezione e, nella migliore delle ipotesi, è morbida, quando viene raggiunta. Io non fumo, non bevo solo occasionalmente e non ho altri problemi di salute come l’artrite, per cui prendo Voltaren. Ho provato il Viagra, il quale, anche alla dose più alta, sembra non avere effetto. Tuttavia, ho scoperto che a volte mi sveglio la mattina con un’erezione.

Questa condizione mi impedisce di prendere in considerazione anche la possibilità di un futuro rapporto serio.

RISPOSTA : Viagra Sildenafil non è un afrodisiaco. È necessario essere in vena di sesso, così come i vostri nervi dare il messaggio per il flusso di sangue negli organi genitali prima di ottenere qualsiasi effetto di essa. Non so da quanto tempo sei una vedova, ma il dolore può certamente essere una barriera al risveglio, e alcuni trovano la loro fedeltà a una persona cara persa impedisce loro di reagire alla decisione dei loro testa di volere un nuovo partner o di occasionale amante.

al di là di questi fattori, ogni volta che si è tentato di avere un’erezione, ma che non è riuscito, si è iniziato a preoccuparsi o per sentire triste su cosa significhi per un futuro senza sesso o solitario, che porta ad un carico di pressione o ansia che il pene non reagire in genere non è bene. Quindi vi incoraggio a in primo luogo concentrarsi sulla preparazione della vostra testa e il vostro cuore per diventare un migliore amante. Poi ricordo che una nuova amante non sarebbe causa lampi di emozione.

Avete per fortuna presi cura del vostro benessere e della vostra erezione mattutina indica che l’apparecchiatura è ancora funzionale. Essere gentile con te stesso, riconoscendo che si sarà naturalmente ansioso. Essere onesto con lei tutte le paure che hai in questo momento e si crea un’intimità emotiva per accompagnare il sesso. Inoltre, ricordate che non è necessario avere un erezione di essere un amante del glorioso; ci sono innumerevoli modi per le coppie che vogliono divertirsi senza sesso.

APPROCCIO 3 PASSAGGI PER RISOLVERE I PROBLEMI DI DISFUNZIONE ERETTILE causata DA FARMACI

come un medico di base, il mio lavoro più importante è quello di adattare il trattamento per i miei pazienti, mentre prendere decisioni basate sulla letteratura medica. Quando i pazienti mi dicono che il trattamento a causa di effetti collaterali negativi, io lavoro con loro per sviluppare un piano per trattare la malattia durante la ricerca di un modo per alleviare questi effetti collaterali. In nessun luogo questo più vero che in caso di disfunzione erettile (de).

Ci sono innumerevoli farmaci generico usato per il trattamento di molti disturbi che possono causare o contribuire a lì. Per esempio, i farmaci usati per trattare la pressione sanguigna, depressione, dolore cronico, allergie, malattie infiammatorie, convulsioni e disturbi del cuore.

Come si può vedere da questo elenco di condizioni e importante, decine di milioni di persone sono a rischio DI interazioni. Purtroppo, molti pazienti hanno una delle due cose quando si stanno avendo difficoltà erettili a causa del farmaco :

– Interrompere l’assunzione del farmaco
– Soggiorno con

per fortuna, si può fare di più. Mentre la pratica della medicina con le popolazioni meno abbienti, di cui avevo bisogno per il trattamento di un’ampia varietà di condizioni, anche con risorse limitate. Ho bisogno di essere creativa di necessità. Pertanto, mi hanno proposto un approccio in tre fasi che funziona la maggior parte del tempo, per l’elaborazione DEL farmaco-indotta.

1. QUESTO MEDICINALE È SEMPRE NECESSARIO ?

Il primo passo nel processo è sempre quello di ri-valutare se il trattamento che causa il problema è ancora necessario. Io ho avuto molti esempi di questo, in pratica, per esempio, un paziente che è stato l’assunzione di Xanax per diversi anni, dopo essere prescritto durante un periodo particolarmente stressante che stava attraversando. Ha continuato a prendere perché nessuno gli ha detto di smettere, anche se non aveva più bisogno.

2. C’È UN FARMACO ALTERNATIVO ?

Il secondo passo di questo processo, se il farmaco è necessario, è quello di vedere se c’è un altro farmaco che può adeguatamente trattare la condizione in questione senza causa di difficoltà erettili. Un buon esempio è un paziente che prende beta-bloccanti (propranololo) per la prevenzione dell’emicrania mal di testa. Se il paziente sta vivendo situazioni di disfunzione erettile a causa del propranolol, si può vedere se il paziente sta vivendo gli stessi benefici con Topamax, che è anche usato per prevenire l’emicrania mal di testa e non è generalmente associata con difficoltà erettili.

3. IL VIAGRA O IL CIALIS È APPROPRIATO ?

In alcuni casi, può essere deciso, e non c’è alternativa adeguata. Per esempio, un paziente che soffre di una grave depressione, che è ben controllato da Paxil, ma che non rispondono ad altri trattamenti e provoca difficoltà erettili. L’ultimo passo sarebbe quello di trattare direttamente lì. Più spesso, questo può essere fatto con i farmaci convenzionali utilizzati per il trattamento di disfunzione erettile come il Viagra o il Cialis e il Levitra. L’uso di questo processo in tre fasi che funziona per la maggior parte dei pazienti che soffrono di difficoltà erettile indotta dal farmaco. Se devi causati da farmaci, parlare con il vostro medico per vedere se uno di questi approcci è di destra per voi.