I farmaci hanno Dimostrato di essere Efficace Sicuro Per gli Uomini Con il Diabete

farmaci dimostrare di essere effettivamente sicuro per gli uomini con diabete.

Una nuova recensione ha scoperto che il popolare farmaco usato per trattare la disfunzione erettile – Viagra, Levitra e Cialis sono sicuro ed efficace per gli uomini con diabete .

L’obiettivo della revisione sistematica, tuttavia, era di determinare se gli inibitori della PDE-5, come il sildenafil (Viagra), vardenafil (Levitra) e tadalafil (Cialis) sono anche sicuro ed efficace per gli uomini con diabete. Anche se il diabete può causare una varietà di altre complicanze croniche, come le malattie cardiache e la pressione alta, è stato dimostrato che gli inibitori della PDE-5 non causare molti effetti negativi in questo gruppo.

Alla fine dello studio, gli uomini che hanno preso PDE-5 ha mostrato miglioramenti in tutte le misure della funzione erettile, con una media di 26,7 % in più di “tentato sessuale di successo”, rispetto al placebo, a gruppi.

La recensione appare nell’ultimo numero della Cochrane Library, una pubblicazione della Collaborazione di Cochrane, un’organizzazione internazionale che valuta la ricerca in tutti gli aspetti della cura della salute. Le revisioni sistematiche trarre conclusioni basate sull’evidenza sulla pratica medica dopo considerando sia il contenuto, la qualità di questi studi esistenti sull’argomento.

“I risultati della nostra meta-analisi non sono sorprendenti, ma dare forza alla nozione generale che questa classe di farmaci è efficace e sicuro per questa importante della popolazione,” ha detto l’autore principale Moshe Vardi, MD, della divisione di medicina interna, Signora Davis Carmelo Medical Center in Israele.

La redazione della Cochrane disegnare per il di otto studi che hanno confrontato l’efficacia di tre farmaci PDE-5 con il gruppo placebo. Per un totale di 1 759 gli uomini sono stati reclutati — quasi la metà di loro è stata selezionata in modo casuale a ricevere il trattamento con inibitori della PDE-5 e il resto del gruppo trattato con placebo. In generale, l ‘ 80% dei partecipanti ha avuto il diabete di tipo 2 e gli altri sono stati pazienti con diabete di tipo 1.

la maggior parte degli studi è durato 12 settimane, con differenze significative tra i gruppi di trattamento nella professione medica per quanto riguarda l’età, la storia, altri farmaci da prescrizione, la gravità o la durata del diabete e disfunzione erettile.

la disfunzione erettile è definita come l’incapacità di ripetuti per ottenere o mantenere un’erezione sufficiente per un’attività sessuale soddisfacente.. Secondo l’Istituto Nazionale del Diabete e malattie digestive e renali, gli uomini che hanno il diabete sono tre volte più probabilità di avere la disfunzione erettile rispetto agli uomini che non hanno il diabete.

Preso un’ora prima dell’attività sessuale, PDE-5 lavoro, migliorare gli effetti dell’ossido nitrico, una sostanza che rilassa la muscolatura liscia del pene durante la stimolazione sessuale e permette un flusso di sangue maggiore.

gli inibitori della PDE-5 sono stati considerati come il cardine del trattamento della disfunzione erettile nella popolazione in generale per molti anni”, ha detto Vardi. “I diabetici sono inclini a questo tipo di complicazione, e l’eziologia della sua disfunzione erettile è multifattoriale, questo è il motivo per cui il loro trattamento è una sfida particolare per i medici e altri professionisti della salute.”

Nessuno dei decessi non è stato segnalato in nessuno degli studi inclusi; Gli effetti collaterali sono più frequenti tra gli uomini in gruppi di trattamento sono stati mal di testa, arrossamenti, fastidi delle vie respiratorie.superiore e sintomi simili all’influenza.Il rischio complessivo di sviluppare qualsiasi reazione avversa è stata del 4,8 volte superiore nel gruppo di PDE-5 rispetto al gruppo di controllo.

Come trattamento per la tossicodipendenza, i recensori di Cochrane attenzione che gli uomini dovrebbero usare PDE-5 solo sotto la supervisione di un medico.

“Questi farmaci possono essere adottate” su richiesta”, poiché la sua durata di vita media varia da poche ore a 48 ore in più,” ha detto Vardi. “inoltre, i pazienti devono consultare il proprio medico per sapere circa le interazioni dei farmaci e controindicazioni specifiche”.

anche se questa recensione supporta il breve termine la sicurezza di questi farmaci per gli uomini con diabete, gli esperti dicono che ancora non c’è alcuna prova concreta dell’esistenza di questi farmaci sono sicuri anche a lungo termine.

“ho prescrivere la PDE-5 ogni giorno per le persone con il diabete,” ha detto John Buse, MD, direttore del Diabetes Care Center della University of North Carolina School of Medicine. “Ma se sono sicuro [a lungo termine] è il dilemma essenziale di assistenza medica. Facciamo del nostro meglio supposizioni sulla base di informazioni imperfette, speranze e paure. E dopo seguiamo il progresso.